Il carrello è vuoto.

Siti per le immersioni - Gozo

Gozo 1
Gozo diving
diving laela Gozo
Attività subacquee

La geologia di Gozo ha creato suggestivi paesaggi naturali sopra e sotto l'acqua, con famosi siti di immersione quali l'Azure Window e il Blue Hole, che vi consigliamo di esplorare. Noi, da parte nostra, faremo il possibile per farveli apprezzare in tutta sicurezza. Ecco alcuni siti di immersione da non perdere:

Grotte

Blue Hole

Tra i siti di immersione più amati da Jacques Cousteau, il Blue Hole è una formazione rocciosa naturale, scavata nel corso dei secoli dal vento e dal moto ondoso. Dotato di un ingresso protetto per diverse immersioni, questo sito include un enorme arco che inizia a 8 metri di profondità ed ha una cima piatta, di forma quasi quadrata, ricoperta di coralli. Merita esplorare anche la grande caverna che si trova in fondo al Blue Hole. Seguendo i blocchi e il reef tenendo la propria sinistra, ci si troverà a nuotare in prossimità della scogliera esterna dell’Azure Window. Attenzione ai banchi di pesci damigella, bogue e zerri vicini alla scogliera: se virano improvvisamente verso la roccia, guardando in alto sarà molto probabile vedere delle ricciole o dei dentici che danno loro la caccia.

Calypso Cave

Questa immersione inizia in Xwejni Bay. Due fessure orizzontali strette a 18 metri di profondità e un arco spettacolare a 35 metri si trovano lungo la parete della scogliera che continua in direzione nord-est. I subacquei possono passare facilmente attraverso tutte queste aperture, ammirando il meraviglioso paesaggio sottomarino e la florida vita di mare.

 

Relitti

MV Karwela

Il traghetto MV Karwela, costruito in Germania Ovest nel 1957, è arrivato a Malta nel dicembre 1986 dove è stato utilizzato per le gita in barca. Nell'agosto 2006 è affondato su un fondale sabbioso sulla costa sud di Gozo. Dopo aver lasciato il relitto, si può tornare si può continuare l'immersione in acque poco profonde. Tanti i pesci da inseguire con la maschera.

MV Cominoland

La nave MV Cominoland è stato costruita in Inghilterra nel 1942 e affondata nel 2006 per il ripopolamento della fauna marina di Gozo. Questa nave passeggeri di 295 tonnellate è lunga 34 metri. Dopo aver visitato il relitto ad una profondità di 37 metri,l 'immersione continua sulle pareti della scogliera accanto ad essa dove è possibile osservare una una grande varietà di pesci e nudibranchi.

 

Scogliere

Anchor Reef

Questa immersione è adatto sia per principianti che per esperti. L'immersione è costituita da un passaggio da 12 metri di profondità a 50 metri. I suoi pendii ripidi sono disseminati di massi e rocce e si possono trovare grandi cernie, barracuda e polpi in zone meno profonde. Questa immersione è operata generalmente a più livelli.

Ras il-Hobz

Ras il-Hobz è un enorme pinnacolo che sorge dalle acque profonde di Gozo ad appena 8 metri sotto la superficie. Il canale stretto tra questa pietra e la riva è a 35 metri di profondità, mentre sul lato verso il mare, il fondo scende drasticamente a 100 metri. Tali caratteristiche fanno di questa immersione l'ideale per tutti i livelli di subacquei.

Hondoq Reef

Hondoq Reef è una scogliera segnata da archi subacquei e passanti. Il fondo è una miscela di erba posidonia e sabbia. Esso fornisce un eccellente scenario fotografico per il brillante fondale sabbioso bianco illuminato dalla luce che filtra attraverso gli archi. Polpi, trigoni e orate si possono trovare qui.

E molto altro da scoprire...

 

 

Richiedi maggiori informazioni: Contattaci